domenica 19 luglio 2009

Mareggiata in Cinque terre

Lo "spiaggione" di Corniglia visto dal sentiero per Manarola
La mareggiata si mangia anche quel poco di spiaggia rimasta ...

La costa verso Manarola.
Oggi niente bagno, il mare era molto mosso, ma ieri ancora di più!!

9 commenti:

liberoPensieRoberto ha detto...

In liguria è facile essere poeti:
basta guardarti intorno, descrivere a parole tue cosa vedi, ed hai già composto una poesia.

Annette ha detto...

Ciao Paola!
Amo le cinque terre...e queste foto hanno dei colori bellissimi!
Baci

aleph ha detto...

Ma inzomma : di prediso preciso, dò cavolo abiti?????
PS. niente paura, non è che ti capito lì a sorpresa...semplice curiosità. ciao

Paola ha detto...

:) Ro, hai ragione, sono posti bellissimi, ma purtroppo li teniamo molto male!!!

:) Grazie Annette!!

:) Aleph capita quando vuoi ma non a sorpresa....

Ciao!!!

lasettimaonda ha detto...

Che posti incantevoli, Paola!
Quando ero molto piccola andavo a Lerici in vacanza, nel mese di Giugno, con la mamma, ma fà parte delle 5 Terre?
Boh, ricordo tanti gradini per arrivare fino a casa e un mare incantevole!
Fortunata ad abitare vicino al mare!
Grazie dei i complimenti per le mie orchidee!
Un saluto!Syl

Paola ha detto...

Ciao Syl, Lerici è bellissima ma non fa parte delle cinque, rimane dalla parte verso la Toscana!
Un bacio!!

wonder perlina ha detto...

E' mosso ma che spettacolo!

liberoPensieRoberto ha detto...

Una volta mi sono trovato da solo, da qualche parte fra Moneglia e Riomaggiore, a guardar le coste frastagliate e respirare mare in tempesta.
E chi se lo scorda?

p.s.: vero, potrebbero avere più cura di quelle terre. Ma senza scendere alle cinque terre, basti vedere cosa hanno fatto a Zèna, tutto quel cemento...

Ernestina ha detto...

Che posti meravigliosi, Paola sei fortunata!