venerdì 14 ottobre 2011

Funghi al tornio

Nei nostri boschi quest'anno i funghi sono praticamente inesistenti a causa della siccità, così abbiamo pensato di farne qualcuno al tornio. I quattro più grossi dietro li ha realizzati mio marito Stefano che per il tornio ha una vera passione! I più piccoli li abbiamo comprati in Francia questa estate, il folletto viene da Triora e la coccinella è un gradito regalo della mia amica Maurizia.
Io penso che per accaniti fungaroli siano un bel regalo...


6 commenti:

Elena-koaladebista ha detto...

Verissimo! Anche da noi i boschi soffrono la siccità e mia solrella vera esperta fungaiola soffre con loro...le farò vedere questi meravigliosi funghi di legno!

Graziella e Imma Sotgiu ha detto...

sono bellissimi e perfetti, mi lustro gli occhi guardandoli visto che anche qui la siccità non ci ha permesso di vederne uno, complimenti ancora,
saluti
imma

Alessandra ha detto...

Sono uno spettacolo!!! Complimenti a tuo marito!!!

stefania ha detto...

Questi fucnghi che avete realizzato sono veramente stupendi, i fungaioli possono venire a rifarsi gli occhi per la mancanza di funghi sul tuo bel blog.

Paola ha detto...

Mio marito vi ringrazia dei complimenti...hehehe se avesse più tempo libero ne farebbe tanti da riempire un bosco!! :o))
Ciao!!!

AntoC ha detto...

I funghi di legno non li avevo ancora visti, davvero originali e simpatici.
Stavolta i complimenti vanno a tuo marito.

Ciao, Antonella